Azienda

La parte più PREZIOSA del nostro Patrimonio è costruita dai NOSTRI CLIENI.
E’ quindi NOSTRA COSTANTE ASPIRAZIONE RENDERCI MERITEVOLI DELLA LORO FIDUCIA…

…GRAZIE DI CUORE…a tutti coloro che almeno una volta ci hanno ONORATI della LORO presenza nella NOSTRA GIOIELLERIA…!!!

La “Gioielleria Mary” si appresta a compiere i 25 anni di attività nel corso dei quali, passando di padre in figlio, ha garantito un servizio di qualità e professionalità.

L’attività fu aperta da Michele Bergamo nel Maggio del 1991 a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta presentandosi al territorio come LA PRIMA “GIOIELLERIA” IN ASSOLUTO…!

La Gioielleria da subito avrà un impronta basata molto più sui Gioielli più che in Orificieria…
Ma la Gioielleria nella persona di Michele Bergamo curerà molto anche l’aspetto orologi diventando sempre di più specializzato nella vendita tanto che diventerà presto Agente Ufficiale della prestigiosa linea orologi: “LUCIEN ROCHAT” …ma nell’anno 1996 che la GIOIELLERIA MARY raggiunge un punto altissimo infatti il Sign. Michele Bergamo verrà premiato come il Miglior Cliente dell’Anno del Gruppo Artime Orologi… il gruppo comprendeva gli orologi: LUCIEN ROCHAT; Sector, No Limits by Sector, Chronostar, Mode e Cadet.

La Gioielleira fu improntata su ditte molto prestigiose…che diedero comunque notevoli risultati.

Una figura importante molto importante all’interno della Gioielleria stessa era il padre il sign. MARIO BERGAMO; di Michele…il suo ruolo era di un vero e proprio consigliere essendo comuque un buon conoscitore del settore orafo…!!!

Un’altra caratteristica della Gioielleria e voluta fortemente da Michele è stato quella della comunicazione infatti da prima collaborò con la Tv privata “ANTENNA BLU” dove insieme al sign. Lello Ianello (fondatore della TV); Insieme fecero molte trasmissioni in cui sponsor ufficiale dei programmi era appunto la “Gioielleria Mary”…inoltre sempre insieme organizzarono molte sfilate di moda logicamente basata su gioielli e abbigliamento da prima per piazze e poi in locali; su tutte spicca il successo ottenuto all’ex Disco Dadaumpa ora White Elephant situato a Santa Maria a Vico (CE).

Nell’anno 2002 entra nell’ attività di famiglia MARIO BERGAMO che, dopo aver frequentato la scuola superiore inizia a lavorare in collaborazione con il padre Michele.!
Negli anni a seguire oltre a stare in Gioielleria; Mario segue dei corsi di aggiornamento nel campo dell’Orificieria arricchendo il suo bagaglio di conoscenza.

Nel frattempo la Gioielleria continua un percorso parallelo di Gioielli e di Orologieria.

Il 21 Maggio 2009 c’è una nuova svolta all’interno della Goielleira infatti MARIO rileva l’attività del padre giunto all’età pensionabile, proseguendo così la tradizione lasciatagli in eredità.
Così Michele sarà il vero consigliere di Mario e cioè quella figura che fu il sign. Mario Bergamo, il padre di Michele e nonno di Mario stesso.

Lo stesso Mario sta seguendo le stesse orme del padre in quanto a crescita dell’azienda di Famiglia perchè non trascura la Gioielleira anzi insieme al padre faranno un’ulteriore passo in avanti tanto che nel Giugno 2010 realizzano disegnando i primi 2 gioielli, una collana e un’anello entrambi rappresentano il tricolore della Bandiera Italiana fatta appunto in’onore dell’Italia che si apprestava a giocare il mondiale di calcio …!

E non chiude al campo della comunicazione infatti parteciperà nell’anno 2009 Strenne Natalizie (manifestazione a cui aveva già partecipato il padre nell’anno precedente) tenuta proprio nella Piazza principale di San Felice a Cancello…!

Il 2010 sarà anche l’anno dell’inizio della costruizione del sito ufficiale della gioielleria, progetto concrettizatosi solo nel 2015 con l’aggiunta al sito del mondo e-commerce  l’indirizzo è: www.gioielleriamary.it
Avendo così come obbietivo di entrare a far parte del mercato online.

Con questo profilo speriamo di starvi sempre più vicini…e di tenervi aggiornati sugli eventi e sulle nuove linee che entrano nella grande gruppo di firme e marchi che già ora figurano all’interno della “Gioielleria Mary”.